Open day – A cena con gli antichi ebrei

aprile 29, 2015

Fin dal mese di ottobre le due classi terze de L’Aurora hanno cominciato a cimentarsi nello studio, prima della Preistoria e poi delle  Antiche Civiltà fluviali. Dopo lo stupendo Open day del 18 aprile le due classi ci hanno mandato foto e alcune brevi considerazioni. Le presentiamo così come ci sono arrivate.

«In occasione dell’Open day abbiamo voluto ripercorrere le tappe dello studio fatto fino ad oggi e ci siamo accorti di quante scoperte gli uomini hanno fatto durante tutti i secoli, presso anche i popoli antichi. La nostra attenzione, però,  si è concentrata su un particolare popolo: gli Ebrei non solo nella storia ma anche in religione e arte. Infatti nel mese di novembre abbiamo incontrato il pittore ebreo Chagall  e i suoi quadri ci hanno aiutato ad immedesimarci nelle storie della Bibbia.

Ci siamo organizzati facendo un lavoro a classi aperte e a gruppi misti. Sabato abbiamo  presentato in un’aula la storia degli Ebrei da Abramo fino al passaggio del Mar Rosso, mentre nell’altra aula abbiamo documentato le varie scoperte dalla Preistoria fino al popolo degli Assiri.

Nell’aula dedicata agli Ebrei abbiamo voluto rappresentare dal vivo una cena ebraica con degustazione dei cibi tipici preparati dagli Ebrei».

Come se la sono cavata i bambini?

Potremmo dire senza esagerare “magnificamente”. I bambini,  pur con tanta emozione addosso,  hanno saputo raccontare davanti ad un pubblico adulto il loro lavoro dimostrando che stanno per imparare un metodo di studio. Il loro racconto è stato  sintetico,  efficace e grazie alla bellissima tavolata anche “convincente”.