Scoprire di essere: Incontro con il Maestro Marcelo Cesena

marzo 4, 2016

incontro cesena 2016-002 incontro cesena 2016-006

Il grande pianista incontra le seconde medie della scuola Bachelet incantandole con la sua musica e le sue parole. I ragazzi raccontano:

 

“Marcelo Cesena, famoso pianista, durante il nostro incontro con lui, ci ha posto una semplice domanda, che è stata alla base della discussione successiva: “Ragazzi, voi chi siete?”. Tutti siamo rimasti stupiti perché nessuno era in grado di rispondere ad un quesito apparentemente così banale.

Durante l’incontro sono emerse molte idee, che sono riassumibili nel fatto che noi ragazzi ci scopriamo in quello che facciamo quotidianamente a casa e a scuola.

Questa scoperta ci aiuta a intuire chi siamo e quindi a capire quello che ci piace davvero, ciò che ci interessa e ciò che vogliamo essere.

“Ragazzi” ci ha detto “ormai siete grandi perché ogni mattina vi alzate presto, ma nonostante la stanchezza e la malavoglia venite a scuola lo stesso. Questo è un sacrificio, ma non un sacrificio da cui non si ottiene niente; anzi proprio il contrario: venendo a scuola voi imparate a conoscere meglio voi stessi e le vostre passioni.”

Dopodiché Marcelo ha cominciato a suonare della musica classica, che gran parte di noi riteneva noiosa.

Nel contesto di quella musica siamo rimasti colpiti da alcune note di pianoforte che ci sembravano familiari… Per farci ricredere sulla musica classica il Maestro ha suonato alcuni brani che conoscevamo bene, tratti da film e cartoni animati, che erano di nostro gradimento.

Finito l’incontro siamo usciti dall’aula contenti e stupiti. Tutti camminavamo lenti per poter salutare quel Maestro che ci aveva fatto capire come scoprire chi siamo e fatto ricredere sulla musica classica.

          Luca Tebaldi

incontro cesena 2016-024 incontro cesena 2016-021small incontro cesena 2016-016 incontro cesena 2016-012 incontro cesena 2016-008