LA BACHELET E IL COLLEGIO

marzo 6, 2019

Per mezza giornata un’aula della nostra scuola si è trasformata in un set cinematografico della RAI.

Quattro docenti della scuola media (professori Bellina, Rota Parretta, Trasi, Zucchetti), l’educatore Mauro Orsi, la Preside prof. Adele Mirabelli ed il Rettore prof. Simona Albertazzi sono stati intervistati per prendere parte alla trasmissione Tv Talk dello scorso sabato 2 marzo.

A tema la trasmissione “Il Collegio”, reality tanto atteso anche dai nostri ragazzi, alla sua terza edizione. Come mai piace tanto ai giovani? Ci ritroviamo come docenti nella figura dei professori della trasmissione? Possiamo imparare qualcosa da questo programma come educatori? Per noi che abbiamo partecipato è stata l’occasione per riflettere sulla nostra esperienza di scuola: il rapporto docente/discente rimane il cuore del nostro lavoro, affascinante e sfidante allo stesso tempo, che chiede tutto di noi per accompagnare bambini e ragazzi a scoprire sé e il mondo. Ci sentiamo compagni di viaggio, perché siamo parte della stessa avventura di conoscenza: decisamente distanti da quanto emerge nei caricaturati professori de “Il Collegio”. Ma l’aspetto più interessante è stato il dialogo che si è generato tra i docenti e gli studenti della Bachelet, ai quali è stato chiesto un parere sul reality, dando inizio ad un cammino di giudizio su un punto “importante” per entrambi.

Non c’è cosa più affascinante per un ragazzo che sentirsi chiamato in causa da un adulto per rendere ragione di ciò che lo appassiona e scoprire che questo serve non solo a sé, ma anche all’adulto. Così si impara, anche rinunciando all’intervallo o a un pezzetto di lezione per parlarne con i prof. Il servizio nella sua brevità purtroppo non ha affondato fino a questo punto, di cui invece è pieno il “reality” che si vive alla Bachelet ogni giorno.

Un grazie alla RAI per averci dato questa possibilità e a tutti coloro che si sono resi disponibili per la realizzazione di questa attività.